RoboCup Lipsia 2016: a UNIRETE match "live" dei nostri protagonisti

I prossimi 9 e 10 giugno 2016, all'interno di UNIRETE, sarà allestito uno speciale campo di calcio.

E' il "sintetico" che ospiterò i Robot del Team SPQR dell'Università La Sapienza di Roma, gli studenti che parteciperanno alle gare RoboCup in programma a partire dal prossimo 28 Giugno a Lipsia, in Germania.

In UNIRETE gli studenti presenteranno le "formazioni ufficiali", con i componenti che si sfideranno dal vivo in avvincenti partite. La RoboCup è un'iniziativa scientifica internazionale che ha come obiettivo la sperimentazione di soluzioni innovative nei campi dell'intelligenza artificiale e della robotica in un contesto accessibile a un pubblico vasto. Promossa da un gruppo di ricercatori nel 1997, la RoboCup ha come traguardo più ambizioso la realizzazione entro il 2050 di una squadra di robot umanoidi completamente autonomi in grado di vincere contro la squadra campione del mondo FIFA.

Quest'anno la squadra SPQR di Sapienza parteciperà a 2 tipi di gare:

Soccer standard platform league (con robot calciatori unamanoidi NAO)

Team
- Dario Albani
- Vincenzo Suriani
- Francesco Del Duchetto
- Armando Nania
- Ali Youssef

- RoboCup@Work (con robot manipolatore mobile di tipo industriale Youbot Kuka)

Team
- Marco Imperoli
- Daniele Evangelista
- Wilson Villa (*)


Terna, gestore della rete elettrica e azienda leader nell'innovazione tecnologica, sostiene il Team anche in occasione della RoboCup di Lipsia. 
A questo riguardo seguiranno a breve ulteriori news.
Nel frattempo vi aspettiamo con le sfide dal vivo presso lo Start Up Park di UNIRETE.